Intervento 2.7. Mercati locali per i prodotti della pesca I Pubblicazione

DESCRIZIONE DELL'AZIONE

Promuovere la realizzazione – da parte delle Amministrazioni Pubbliche dell’area FEAMP del GAL – di interventi infrastrutturali in aree o spazi pubblici da destinare ad attività di vendita diretta di produzioni ittiche locali, i cosiddetti “mercatini locali del pesce”.

L’intervento sostiene, pertanto, investimenti in grado di migliorare le infrastrutture a servizio della filiera corta nel settore ittico.

Sarà possibile avere nei comuni dell’area GAL degli spazi attrezzati dove il consumare potrà acquistare il pesce fresco e locale a km 0 rappresentando un bene per l’economia locale e per chi di questa economia fa parte (piccoli pescatori in testa). I pescatori potranno, così, ridurre la dipendenza dai tradizionali canali di distribuzione quali rivenditori e grossisti. Accorciare la catena del valore rappresenta un primo strumento non solo per migliorare il reddito dei pescatori artigianali, ma anche per offrire al consumatore un prodotto migliore e probabilmente a un prezzo inferiore.

DOTAZIONE FINANZIARIA: 250.000,00 EURO

L’investimento massimo ammissibile per singolo progetto è fissato in euro 85.000,00 (euro ottantacinquemila/00).

L’aiuto pubblico è concesso come contributo in conto capitale.

BENEFICIARI: Amministrazioni Comunali dell’area costiera del GAL Gargano Agenzia di Sviluppo (Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Lesina, Mattinata, Monte S. Angelo, Peschici, Rodi Garganico, San Nicandro Garganico, Vico del Gargano, Vieste).

INTENSITA’ DELL’AIUTO: 100%.

PUBBLICAZIONE AVVISO:

DATA DI SCADENZA PRESENTAZIONE DDS: 27/12/2021, 60° giorno dalla data di pubblicazione sul BURP


AVVISO PUBBLICO

MODULISTICA